Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere?

RisparmiaOnline 3
Guida: Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere?

Quali sono le migliori postazioni di guida(simracing) per poter giocare ai simulatori come Assetto corsa Competizione, iRacing, Assetto Corsa, WRC, ecc…?

Stai pensando di comprare una postazione(simulatore) di guida per il PC/XBOX/PS5 ma non hai le idee chiare? Per prima cosa bisogna capire le proprie esigenze ed i propri limiti. Se hai uno spazio limitato o hai bisogno di una soluzione compatta , oppure se sei un giocatore occasionale oppure sei vuoi avere una postazione definitiva da non cambiare mai, alla quale applicare degli upgrade futuri.

Il mercato offre tantissime opzioni, si parte da 150€ per arrivare alle postazioni da oltre 1000 euro, il tutto ovviamente senza prendere in considerazione i vari upgrade, come il buttkicker, che consiste in un accessorio che viene posizionato sotto la seduta e simula le vibrazioni dell’asfalto grazie ad un subwoofer incorporato, o i sistemi idraulici che riescono a trasformare la postazione in un simulatore di guida dinamico completamente immersivo. Il costo in questo ultimo caso potrebbe far lievitare la postazione fino a 20/30.000 euro.

Se siete alla prima esperienza e volete entrare in modo graduale in questo mondo, allora vi consigliamo di dare uno sguardo qui.

Per molti, la scelta non è semplice in quanto non hanno a disposizione molto spazio ed hanno bisogno di una soluzione compatta, altri invece sono combattuti se prendere una postazione ibrida(GT e Formula) o fare la scelta tra una e l’altra.
Di seguito ti illustreremo le varie opzioni e scoprirai quali sono le migliori postazioni di guida presenti sul mercato.

Indice – Le migliori postazioni di guida simracing

Perché comprare una postazione di guida?

  1. Realismo: Un simulatore di guida ti consente di immergerti completamente nel mondo della guida simulata, ovviamente corredato di volante, pedaliera. Ti permette di sentirti come se fossi seduto al volante di una vera auto da corsa.
  2. Comfort: Le postazioni di guida sono progettate per offrire il massimo comfort, sono l’ideale per le sessioni di guida prolungate, soprattutto se si corre in delle endurance. I sedili sono molto spesso ergonomici e regolabili, così come la pedaliera e il volante così da avere un’ottima esperienza di guida senza soprattutto affaticare i muscoli.
  3. Sicurezza: Le postazioni di guida sono progettate per essere sicure e stabili durante l’utilizzo e di conseguenza non ci si dovrà più preoccuparsi che qualcosa si stacchi o cada, come quando uno gioca con il volante attaccato alla scrivania.

Cosa guardare in una postazione(simulatore) di guida

  • Compatibilità: la maggior parte delle postazioni è compatibile con tutti i volanti e le pedaliere, bisogna solo stare attenti che quella postazione possa reggere certi volanti come i direct drive o le pedaliere a cella di carico o idrauliche;
  • Ergonomia: Le postazioni di guida si suddividono in due principali tipologie, GT e F1. La maggior parte delle postazioni che troverete nell’articolo sono GT, però sono presenti anche alcune ibride, ovvero che permettono di convertire la postazione da GT a F1, e viceversa, molto facilmente;
  • Spazio che occupa: le postazioni di guida sono tra i prodotti più ingombranti esistenti nel gaming, quindi prima di acquistare un qualsiasi prodotto tra quelli che vi suggeriremo sotto, valutate bene le dimensioni di ingombro;
  • Stabilità: E’ importante che la postazione sia robusta e rigida visto gli sforzi a cui la sottoporremo: frenate brusche, feedback di ritorno del volante, il nostro peso sulla seduta in seguito ad una frenata;
  • Personalizzazione ed accessori: alcune postazioni presentano la possibilità di essere migliorare nel corso del tempo grazie agli accessori, acquistabili separatamente, come il supporto del monitor/TV o il supporto del cambio, ecc…;
  • Prezzo: Questo rappresenta un aspetto fondamentale ed è la prima cosa da decidere, non bisogna strafare per avere la migliore postazione, soprattutto se si è agli inizi.

Le migliori postazioni di guida compatte e richiudibili

Non tutti i giocatori possono permettersi di dedicare dello spazio per la propria postazione. Il mercato offre diverse soluzioni: gli stand e le postazioni richiudibili con seduta.

I migliori Stand

Gli stand permettono di fissare il proprio volante e la pedaliera in modo sicuro, tuttavia non hanno incluso la seduta. Rappresentano un’ottima soluzione se si vuole risparmiare ma soprattutto non si vuole occupare tanto spazio. Tra gli stand più diffusi ve ne consigliamo 2:

Next Level Racing Wheel Stand Lite 149€

Guida: Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere? Next level Racing  Wheel Stand Lite

Lo stand Next Level Racing Wheel lite è il prodotto più economico in assoluto che troverai in questa guida, ma nonostante il prezzo “esiguo”, rispetto agli altri prodotti della guida, risulta stabile con volanti come Logitech e Thrustmaster (non Direct Drive). E’ anche incluso il supporto del cambio che è possibile montare a destra o sinistra.

Purtroppo ha questo perno centrale e oltre che può risultare scomodo, tende ad oscillare leggermente con volanti che lo mettono un po’ sotto stress come Fanatec, Moza, Cammus, ecc…

PRO

  • Prezzo
  • Supporto per il cambio incluso

Contro

  • Supporto volante centrale
  • Non adatto a volanti Direct Drive

Next Level Racing Wheel Stand 2.0 229€

Guida: Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere? Next Level Racing Wheel Stand 2.0

Questo rappresenta un evoluzione del modello descritto sopra. E’ incluso anche in questo caso un supporto per cambio o freno a mano che può essere montato su entrambi i lati.

La chicca di questo stand è il blocca ruota per le sedie, in modo tale da non doversi preoccupare di eventuali slittamenti durante le frenate più brusche o nei momenti concitati di gioco.
Inoltre, se uno in futuro vuole, c’è la possibilità di comprare il GTSeat e trasformare lo stand in una vera e propria postazione.

Questo stand supporta tutti i volanti, anche quelli Direct Drive, anche se non è esente da diversi cigolii durante l’uso.

NOTE BENE: Evitate di prendere altri stand per risparmiare 20/30€ perchè sono troppo basici e rischiereste di buttare solamente i vostri soldi.

Le migliori postazioni di guida richiudibili con seduta

Si tratta di postazioni complete che oltre ad avere il sostegno dedicato a volante e pedaliera, è presente anche la seduta in stile sdraio (da mare). Si aggirano sulle 200/250 euro. Se si ha a disposizione poco spazio e anche un budget contenuto, e non si vuole rinunciare dall’avere una postazione di guida completa, vi consigliamo queste postazioni:

Playseat Challenge 229€

Guida: Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere? playseat challenge

La Playseat Challenge è una postazione pieghevole, facile da riporre ed è compatibile con tutti i volanti e pedaliere delle principali marche. Il sedile sembra essere confortevole, tuttavia manca di stabilità e lo schienare risulta difficile da regolare, soprattutto per quanto riguarda la reclinazione. Non possiede un supporto per il cambio.

E’ possibile regolare l’altezza del volante e quindi di stare comodi durante il suo utilizzo.

Pro

  • Buona qualità dei materiali
  • Assemblaggio molto semplice;
  • Si richiude e si riapre in un attimo con volante e pedaliera sempre montati
  • Pesa poco ed occupa poco spazio,

Contro

  • Limitata capacità di regolazione della posizione;
  • Non è possibile regolare la distanza del volante dal corpo, questo costringerà i più alti a guidare con le braccia un pò troppo piegate

Next Level Racing Lite NLR-S021 249€

Guida: Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere? Next Level Racing Lite NLR-S021

Il Next Level Racing Lite, è molto simile al Playseat Challenge, infatti anche questo si piega abbastanza rapidamente in modo da poterlo riporre in un armadio, in un angolo o sotto un letto. A differenza del Challenge presenta il supporto per il cambio/freno.

Il supporto risulta abbastanza stabile e anche molto comodo. Anche in questo caso le regolazioni sono limitate e non è consigliabile l’acquisto per le persone alte più di 1,85/90cm.

Le migliori postazioni di guida Low Budget: Fino a 300€

Next Level Racing NLR-S031 GT Lite Pro 299€

Guida: Le migliori postazioni di guida simracing Next Level Racing NLR-S031 GT Lite Pro

Il Next Level Racing NLR-S031 GT Lite Pro rappresenta un’evoluzione del prodotto precedente, è in grado anche di supportare abbastanza bene volanti direct drive non molto potenti, come il Cammus C5, Fantec DD, ecc… grazie anche ai rinforzi che sono stati applicati. Il sedile è completamente diverso, molto più imbottito e non sembra più essere una “sdraio” ma assomiglia più ad un sedile da corsa.

Se si ha a disposizione poco spazio e si vuole togliere il tutto è una soluzione ideale come le precedenti.

Playseat Evolution 299€

Il Playseat Evolution è uno dei modelli più acquistati in questa fascia di prezzo. Sono presenti diverse versioni della postazione, troviamo il sedile in: Alcantara, Pelle, tessuto ed anche in diverse colorazioni come Nero, Bianco e Rosso.

Anche qui troviamo il supporto del volante in mezzo alle gambe che può risultare scomodo per diversi giocatori.

Il supporto per la pedaliera risulta stabile a patto che non si voglia montare una pedaliera a cella di carico o idraulica.

Le migliori postazioni di guida Fino a 600€

Aumentando un po’ il budget si entra in un’altra dimensione, sia per quanto riguarda la solidità della postazione, sia per quanto riguarda la comodità della seduta.

OPLITE – GTR S3 499€

L’Oplite GTR, GTR sta per Gran Turismo Racer, è un simulatore abbastanza compatto che è composto da un sedile in vetroresina fissato su un telaio rigido in acciaio.
La piastra di supporto del volante può essere regolata verso il basso o verso l’altro di 30°. Anche il sedile può essere regolato grazie alle slitte posizionate sotto il sedile e grazie anche al supporto del sedile laterale che consente di poter anche inclinare il sedile, così da offrire una maggiore regolazione.

Sono presenti cinque ampi passanti per l’imbracatura e la seduta è compatibile con imbracature a 3 o 4 punti.
Questa tipologia di sedile non è adatto a tutti, in quanto sono molto rigidi e all’altezza delle spalle sono un pò più chiusi.

Se si vuole irrobustire la postazione è possibile comprare dei supporti laterali “Full Force Kit”, che permettono alla postazione di essere più solida. Inoltre, è possibile installare il supporto per il monitor direttamente sulla postazione.

PRO:

  • Rapporto qualità/prezzo
  • Compatibile con tutti i volanti
  • Molte regolabile

Contro:

  • Sedile non adatto a tutti(potete anche comprare solamente la struttura senza sedile)

Next Level Racing F-GT : Best Buy!

Guida: Le migliori postazioni di guida simracing. Quale scegliere? Next Level Racing F-GT

La Next Level Racing F-GT è una postazione di guida progettata per offrire un’esperienza di guida simulata realistica sia per le corse di Formula 1 che per quelle di Gran Turismo. Infatti la peculiarità di questa postazione è che è dotata di un design rivoluzionario che permette al giocatore di poter passare facilmente da una posizione di guida all’altra in pochissimo tempo.
La postazione nella sua prima versione presentava delle problematiche, come la base della pedaliera e il supporto del volante un po’ instabili e l’azienda ha provveduto a risolvere i problemi andando a rinforzare queste due zone, rendendo la postazione molto stabile e capace anche di montare dei volanti direct drive.

Sono inclusi con la postazione, tutti gli accessori extra come lo scorrimento del sedile, il supporto per la leva del cambio, il cuscino per il supporto lombare e l’adattatore Buttkicker.

Inoltre, la postazione di guida è compatibile con una vasta gamma di accessori, tra cui un supporto per il monitor/tv che è possibile installare direttamente sulla postazione senza occupare altro spazio.

L’unico difetto di questa postazione è il sedile che potrebbe risultare scomodo nelle lunghe sessioni di gioco o nei mesi estivi.

Al momento è una tra le migliori postazioni di guida sotto le 600€!

PLAYSEAT Trophy 5 599€

La postazione Playseat Trophy è uno dei prodotti più recenti di Playseat e può essere vista come un’evoluzione della Playseat Challenge, anche se in questo caso troviamo un telaio molto più robusto e la postazione non è ripiegabile.

A differenza delle altre postazioni, non offre molte regolazioni

Non adatta a persone altre oltre 1,95. Supporto cambio o freno a mano non inclusi, che costa 46,50€. Pe quanto riguarda il supporto per il/i monitor, non è previsto un supporto che si attacca direttamente alla base.

Costa un pochettino troppo visto che non sono inclusi il supporto per il cambio/freno a mano.

PRO:

  • Semplice da configurare

Contro:

  • Scarno di accessori
  • Prezzo elevato

Le migliori postazioni di guida sopra i 600€

Playseat Pro F1

Il Playseat Pro F1 rappresenta uno dei punti di diamante di Playseat. Con questo design molto accattivante che cattura subito l’attenzione e con diversi allestimenti disponibili(Ferrari, Redbull, Mercedes) come si fa a non amarlo?
Il prezzo così alto è sicuramente dovuto alla qualità dei materiali utilizzati e, anche, soprattutto alla particolare forma della postazione. La posizione di guida, infatti, è quella delle vetture Formula, con il pilota che è sdraiato all’interno dell’abitacolo.

Se ti piace molto guidare le Formula 1 o vetture simili e vuoi immedesimarti in un vero e proprio picola vale sicuramente acquistare questo prodotto.

Pro

  • Facile da montare
  • Finiture e design bellissimi

Contro

  • Prezzo elevato
  • Supporto volante in mezzo alle gambe

Next Level Racing F-GT Elite (iRacing edition) 1249€

Di questa postazione ne abbiamo parlato più nello specifico in questo articolo. E’ una delle più versatili ed è molto robusta. Sono inclusi diversi accessori come le staffe per il sedile, il sistema di scorrimento del sedile, la leva del cambio e le staffe per montare la postazione sulla piattaforma di movimento V3. Risulta un po’ cara in quanto non è incluso il sedile e il supporto per il monitor.

PRO

  • Splendida finitura post anodizzata grigio carbonio
  • Staffe del sedile e sistema di scorrimento del sedile inclusi
  • Adatta a qualsiasi persona
  • Possibilità di convertirla da postazione GT a F1

Contro

  • Sedile non incluso
  • Prezzo troppo elevato

RES Tech

Qui non parliamo di una singola postazione ma di un’intera azienda (italiana), che produce simulatori di guida e volo di altissima qualità, non a caso piloti illustri come Charles Leclerc, Valentino Rossi, ecc… hanno in casa una delle loro postazioni. Peraltro al momento nel loro store è presente un’edizione limitata del GT Cockpit in versione VR/46 che costa “solo” 3198€ (tasse escluse)

Accessori e componenti aggiuntivi

La maggior parte dei simulatori si possono personalizzare in vari modi, ad esempio aggiungendo accessori come il supporto del cambio, supporto del monitor e altro ancora. Alcune postazioni più economiche come Playseat Challenge non consentono questa funzionalità a causa del loro design ultra-economico.
Tuttavia diverse postazioni come Playseat, Next Level Racing GT Lite e l’F-GT, ecc…, dispongono di modalità per aggiungere leve del cambio e freni a mano.
Per elencare alcuni elementi che si possono aggiungere alla propria postazione per renderla ancora più realistica e “completa”:

  • Supporto per monitor integrato a schermo singolo o triplo
  • Attacco del freno a mano o del cambio
  • Dispositivo di scorrimento del sedile
  • Bass Shaker
  • Piattaforma dinamica: permette di riprodurre il movimento dell’auto attraverso pedane di movimento o pistoni
  • Supporto per tastiera/mouse
  • ButtonBox: permette di avere dei comandi extra e di simulare ancora meglio un’abitacolo GT
  • iFlag: si tratta di un display formato da tanti led che può mostrare tutte le bandiere utilizzate nelle gare come ad esempio la gialla, la blu, la verde, la bianca, etc… Visualizza anche la presenza di auto vicine a destra e/o a sinistra tramite la funzione spotter e Mostra la marcia inserita di colore blu che lampeggia in rosso quando si arriva vicino al limitatore per il cambio marcia.

Se non sai ancora a quale videogioco cimentarti per poterti divertire al meglio con la tua nuova postazione di guida, leggi la nostra recensione su Assetto Corsa Competizione.

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.
Next Post

Grey L'Acchiappacolore 40 Fogli in offerta a 3,90€ su Amazon

Oggi per un tempo limitato potete trovare l’offerta su Amazon del Grey L’acchiappacolore 40 fogli a soli 3,90€. Grey l’acchiappacolore è la soluzione ideale per lavare i capi colorati senza rischi.Se si amano i capi colorati, si sa quanto sia importante lavarli con cura per evitare che sbiadiscano o che […]
Grey L'Acchiappacolore 40 Fogli in offerta a 3,90€