Come settare la stampante 3d Nova3d Elfin 2 Mono SE

Dopo aver portato la recensione, della stampante Nova3d Elfin 2 Mono Se, ci sembrava doveroso fare un guida su come settare e calibrare la stampante in questione.

Per prima cosa devi collegare l’alimentatore alla stampante e alla rete elettrica. Dopodichè, per accenderla premi per qualche secondo sul pulsante posto nella parte frontale della stampante.

Come collegare la stampante alla rete Wi-Fi

Seleziona la lingua inglese(purtroppo non è presente l’italino), recati su Settings e clicca Network Settings. Grazie alla tastiera touch è possibile digitare l’ssdi e la password senza l’ausilio di strumenti esterni.

Calibrazione del piano – Settare la stampante Nova3d Elfin 2 Mono SE

Allenta le viti e rimuovi la vaschetta della resina e dopo rimuovi le pellicole presenti sulla vaschetta della resina e nella stampante 3d.

Prendi un foglio A4 e posizionalo sul piano della stampante e recati su CONTROL ->Reset-> Confirm ed aspetta che il piano sia tutto sceso. Ora tramite il pannello touch vai in Calibration e fai scendere o salire il piano in modo tale che la stampante possa prendere lo z offset corretto.
Se noti un po’ di gioco in alcuni punti del foglio, stringi o allenta le brugole presenti sopra il piatto in base alla pressione che il piano esercita sul foglio. Per capire se si esercita la stessa pressione in tutti i lati muovi il foglio da destra verso sinistra e viceversa.

Dopo aver fatto ciò, puoi fare Save-> Confirm.

Ultimo step

Ora reinserisci la vaschetta della resina nella stampante, avvita le due viti laterali e versa la resina fino al raggiungimento dell’indicatore di livello massimo, presente all’interno della vaschetta.

NOTA BENE: Quando si stampa con la resina bisogna mantenere delle temperature ottimali, infatti sulle confezioni delle bottiglie delle resine viene indicato il range di temperature in cui deve lavorare la stampante. Stampare a delle temperature maggiori o inferiori, di quelle indicate sulla bottiglia, può portare solo a problemi.

Come abbiamo scritto nella recensione della stampante, noi ti consigliamo di inserire nel fondo della vaschetta una pellicola protettiva, FEP, per evitare che, con il passare del tempo, questo si opacizzi. Cosa succede se si opacizza il fondo della vaschetta?
Passerà meno luce e di conseguenza le stampe verranno meno dettagliate. Se dovesse rovinarsi il fondo, bisognerà sostituirlo e questo costa 11,99€; la prima volta non vi costerà nulla, in quanto è già presente un pezzo sostitutivo all’interno della confezione.

Ora non ti resta che chiudere la stampante con il coperchio in plexiglass, metterti al computer e tramite il software Novamaker o Lychee mandare in stampa il tuo file stl.

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.

One thought on “Come settare la stampante 3d Nova3d Elfin 2 Mono SE

Comments are closed.