Streaming wireless Arylic S50 Pro+ Recensione

Arylic S50 pro +

219,00$
9.5

Qualità-prezzo

10.0/10

Features

9.0/10

Qualità audio

9.5/10

Design, materiali e app

9.5/10

Pro

  • Applicazione intuitiva
  • Molti i comandi e le compatibilità
  • Buon design

Contro

  • Cavetteria e telecomando low cost

Abbiamo conosciuto il brand Arylic con il pre-amplificatore S10. Un prodotto dall’eccellente rapporto qualità-prezzo. Oggi parleremo dell’Arylic S50 pro+, uno streamer wireless di fascia alta. Diciamo di fascia alta perché ci ha impressionato all’ascolto. Rende molto bene l’idea di Hi-Fi nonostante sia un prodotto wireless. Inoltre dispone di molte features interessanti, quali Bluetooth con codifiche di alto livello, uscita sub, input ottico e tanto altro. Anche il design cambia positivamente e tutto questo è perfetto per modernizzare vecchie postazioni audio potendo sfruttare al meglio le modalità senza fili.

Unboxing

All’interno della confezione troveremo un telecomando per poter gestire tutte le funzioni del prodotto e dell’impianto. Dalla selezione dell’uscita al cambio dei valori quali bass, treble e l’attivazione della modalità flat e d.bass. A questo non mancano le antenne (3dB), una coppia di cavi RCA con e senza sdoppiatore e un alimentatore. Quest’ultimo ha un output di 12W, sufficienti per alimentare correttamente l’Arylic s50 pro+. Compreso anche un manuale di istruzioni ben dettagliato e completo, che ci spiega anche come configurare l’applicazione.

Design

Una delle parti migliori è senza dubbio il design semplice e pulito. Sul frontale un display di tipo OLED con il brand ed il modello il sovraimpressione. Questo è in rilievo rispetto alla scocca metallica molto rigida e resistente. Sul fondo 4 piedini antiscivolo per non rifare il piano sul quale verrà appoggiato. Certo, aiuta anche la dispersione del calore il restare separato dal piano. Sul retro moltissimi ingressi ed uscite ben saldi e di eccellente qualità. Non compiono movimenti indesiderati ed i cavi entrano bene. Presente un tasto di reset sul retro. Sul fronte, dalla parte del display troveremo in ordine un led che ci indicherà lo stato in cui si trova il prodotto, il display ed il ricevitore IR per il telecomando. Sul retro troviamo un trigger 12V da utilizzare con altri device, tasto di reset, l’antenna bluetooth, una line output, il sub output, input ottico, una line output, un output coassiale, un ingresso ottico, LAN, host USB, antenna wifi e per concludere l’elenco, l’ingresso per l’alimentazione.

Specifiche tecniche dell’Arylic S50 pro+

Connettività: wireless (IEEE802.11 b/g/n 2.4G), Ethernet (single 10/100M RJ45), Bluetooth 5.0, USB host
Risposta in frequenza: 20Hz-20kHz
Decodifica: 24bit/192kHz
Codec compatibili: FLAC, MP3, AAC, AAC+, ALAC, APE, WAV
SNR: 110dB
THD: 0.03%
Dimensioni: 12×11.3×3.7cm
Peso: 0.4Kg

Le specifiche parlano chiaro, un prodotto di alto livello, sia sulla carta che sul pratico. Compatibilità con diversi dispositivi, senza limiti di distanza per la connessione internet. È anche multiroom, potendosi interfacciare verso altri device presenti in altre stanze. Per garantire tutto questo, bisogna utilizzare dei servizi, primo tra tutti 4STREAM scaricabile su dispositivi Android e iOS. Questa permetterà di connettere ad internet il dispositivo, sfruttando il wifi o il bluetooth. Non manca la possibilità di connetterlo tramite cavo ethernet.

Features app 4STREAM

Cosa permette di fare quest’applicazione? Primo tra tutti consente di riprodurre la musica salvata sui nostri dispositivi, magari in formato ad alta qualità, che i servizi di streaming spesso non garantiscono. Sarà anche possibile equalizzare il suono in base alle proprie esigenze di riproduzione. Si può selezionare anche da lì su quale modalità riprodurre i brani, se sfruttando l’ottico, il line in oppure un NAS. Tutti dispositivi che possono essere connessi al prodotto fisicamente. Non mancano i servizi streaming compatibili e il multiroom. La gestione di quest’ultimo si attua a stanze, scegliendo quello principale e quelli secondari. Si può anche farli suonare in contemporanea. Una delle feature che ha riscosso maggiore interesse è quella di poter scegliere il canale di riproduzione. Posso dire all’Arylic S50 pro+ di far suonare solo il canale destro o sinistro.

Come suona?

La parte sicuramente più interessante, dato il prezzo e le dimensioni contenute. A parer nostro è il miglior compromesso per ascoltare musica liquida senza deformarne la qualità. Notiamo una buona estensione in gamma bassa, tutto molto più dinamico sotto molto aspetti. Un ascolto più limpido come se non si stesse utilizzando una modalità wireless. Pre-amplifica bene e se accoppiato con un buon amp+DAC, riesce ad estrapolare il massimo. Da solo rende meno, ma non è questa la sua funzione. Lo suggeriamo a tutti coloro che hanno impianti, anche costosi, ma senza le features wireless. Godrete del vostro impianto a pieno, con qualche ritocco in più grazie all’equalizzazione. L’estensione è presente su tutta la gamma, la parte alta brilla al punto giusto, senza esagerare e mantenendosi conforme alle caratteristiche del proprio impianto.

Vi lasciamo il link allo store ufficiale del brand per tutte le informazioni aggiuntive

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.