Earth 2 – Il mondo è in vendita: Cos’è e come funziona?

3 0
Earth 2 - Il mondo è in vendita!
Earth 2 – Il mondo è in vendita!

Earth 2 – Il mondo è in vendita! Dite la verità: non sarebbe bello possedere un pezzo del Colosseo? Non vi affascina l’idea di diventare proprietari della Torre Eiffel? Vi stuzzica la possibilità di possedere una miniera d’oro? Non sarebbe fantastico poter rivendere un pezzo di Piazza di Spagna magari facendo un buon investimento?

Domande che si saranno posti in tanti, in tantissimi, visto l’enorme successo di Earth 2!

Ma di cosa si tratta? È un gioco? O, come sperano in tanti, un possibile investimento?

Questo servizio nato a fine novembre, sta riscuotendo un successo inimmaginabile (anche tra gli stessi creatori), riuscendo a conquistare l’attenzione di tantissimi utenti attratti dal fantastico mondo virtuale e dalle possibili opportunità di guadagno.

Sebbene il servizio sia in uno step iniziale e non ci sia certezza sugli sviluppi futuri, è troppo ghiotta l’idea di potersi trovare davanti al nuovo Bitcoin e poter quindi, con investimenti irrisori, poter avere in un prossimo futuro un buon investimento. E siccome la storia ci insegna che guadagna di più chi per primo riesce a cogliere l’opportunità, ecco che il servizio è stato “invaso” da tantissimi utenti che hanno cominciato ad investire piccole, grandi cifre nella speranza di poterle fare fruttare.

Chi, a fine dicembre, ha conosciuto questo servizio è rimasto ammaliato dall’idea: mappare il pianeta Terra in una copia virtuale, in cui è possibile acquistare aree geografiche. Una versione digitale del mondo in cui poter effettuare compravendite, da cui è possibile ricavare delle rendite e che in futuro servirà da base per tecnologie di realtà virtuale.

Come funziona Earth 2?

Partiamo dal motto del sito: “l’inizio della futura esistenza virtuale del nostro mondo”, garantendo la “possibilità di possedere parte di questo incredibile futuro“. Ammaliante, no?

Attualmente, nella FASE 1, il servizio replica il mondo 1:1 in una rappresentazione digitale e lo divide in tessere di approssimativamente 10 x 10 metri: ognuna di queste aree, può essere acquistata a una certa cifra ed eventualmente rivenduta ad altri utenti a cifre superiori attraverso negoziazioni. Qual è il valore delle terre da acquistare? Il tutto è regolato dal semplice rapporto domanda/offerta: più terre verranno acquistate in una nazione, più il valore di ogni singolo pezzettino di terra aumenterà.

In uno step iniziale, i costi delle terre sono molto bassi (si parte da 10 centesimi di dollaro per un’area di 10×10 metri, anche in città importanti del mondo) ed è chiaro che più la gente vorrà acquistare terreni, più i prezzi saliranno. Chi ha investito in tempi precoci ha visto il valore delle proprietà centuplicare nel giro di pochi giorni! Non ultima la vendita di alcuni “pezzi” del Colosseo, ceduti per circa $ 2.000!!!  

Earth 2 ha “semplicemente” mappato la Terra in modo dettagliato, con costruzioni, edifici, terreni e vegetazione, attraverso più di 5 trilioni di tessere uniche. Un’idea geniale. Immaginate di poter navigare su Google Map, selezionare un pezzetto di città, un quartiere, un monumento e diventarne proprietario con l’idea di poterci guadagnare su.

Ecco come si presenta la mappa dove aver cliccato su BUY LAND

Lo screen che vedete, vi mostra un dettaglio della città di Catania. Come si può ben notare la mappa è divisa in piccoli quadratini alcuni già occupati, altri disponibili. I primi, come è facile intuire, sono quelli su cui è raffigurata la bandiera della nazionalità del proprietario (quelli in rosso appartengono a chi non ha specificato, all’atto dell’iscrizione, la propria nazionalità). 
Il quadrato che abbiamo evidenziato in bianco composto da 16 tiles (4×4 tiles) è un’area che potremmo comprare. La casella di riepilogo in alto a destra ci informa quanti tiles abbiamo selezionato, il costo unitario ed il costo totale. Nello specifico, per assicurarci l’Odeon Romano di Catania (potrebbe essere un buon investimento…), dovremmo sborsare poco più di $ 85.

Leggi anche la guida su: “Come risparmiare su Amazon”

Come si guadagna su Earth 2?

Ma veniamo alla domanda che vi starete ponendo. Come faccio a guadagnare su Earth 2? Ad oggi sono tre i modi in cui è possibile guadagnare anche se, visto il grande successo, è molto probabile che in futuro ne verranno aggiunti degli altri.

  1. Il primo modo è quello che abbiamo citato sopra: la compravendita dei propri terreni. Obiettivo dei player è quello di comprare pezzettini di “terra” a cifre basse (attualmente ci sono ancora terreni in vendita a pochi centesimi), vederne aumentare il valore e rivenderle ad un prezzo maggiorato. Chiaramente, più si diffonderà il servizio, più terreni verranno acquistati e maggiore sarà il loro valore. Noi di Risparmia online, ad inizio anno, abbiamo voluto testare il servizio acquistando pochi tiles (le unità minime in cui è diviso il terreno) al costo unitario di $ 2,20. Ad oggi il valore di un singolo slot è salito a $ 5,36!!!
  2. Attraverso la Land income tax, un piccolo introio calcolato per proprietà in base alla classe di terreno per Paese e alle vendite di tessere nello stesso Paese;
  3. Attraverso il codice referral del 5%. Ogni utente può invitare propri amici facendo ottenere loro uno sconto del 5% sull’acquisto dei terreni (e avendone anch’esso un credito del 5%). Quindi se volete iscrivervi a Earth 2 ed ottenere uno sconto del 5% potete utilizzare il codice sconto: CN0PLODNNI

Come acquistare su Earth 2?

Le modalità di acquisto attualmente sono due. Una volta registrati sul sito earth2.io è possibile cliccare su BUYLAND o MARKEPLACE. Il primo link aprirà la mappa del mondo divisa in griglie. Basterà andare sulla nazione in cui si vuole acquistare, scegliere i tiles da acquistare ed effettuare il pagamento con Paypal. Il secondo link, invece, vi porterà in un mercato in cui gli utenti mettono in vendita i propri terreni posseduti. Se si ha il fiuto degli affari, vi si potrebbero presentare interessanti offerte!

Come prelevare dal sito? Attualmente il procedimento di prelievo è un po’ articolato, anche se, a detta dei creatori, verrà snellito a breve. Bisogna però dire che chi crede nel progetto, piuttosto che prelevare, reinvestirà in altri terreni quanto guadagnato nelle transazioni.

Quali saranno gli step successivi?

Trapela ancora poco sul futuro del progetto. I creatori del servizio puntano sul fatto di realizzare un mondo virtuale parallelo, anche se non è stato ancora specificato come e quando ciò avverrà. Si sussurra che in un prossimo futuro gli utenti avranno la possibilità di costruire qualcosa nei luoghi acquistati. Quello che è certo è il sempre maggiore numero di utenti che, visto l’esiguo investimento, si stanno accaparrando pezzettini più o meno grandi di questo pianeta virtuale, in attesa che la fase due cominci.

Quale strategia scegliere?

Non c’è una risposta univoca a questa domanda, non avendo certezza di cosa ci riserverà il futuro su Earth 2. Fidatevi del vostro istinto. C’è chi acquista giacimenti minerari, chi monumenti, chi compra intere isole, chi luoghi turistici. C’è chi acquista terreni di poco valore con la speranza di poterli rivendere quando i prezzi saranno più elevati. Fidatevi del vostro istinto.

Problemi e rischi.

Uno dei problemi attuali e quello della lentezza del sito. A causa dell’enorme successo del progetto, i server sono sempre carichi e capita spesso di non poter accedere. Basta avere un po’ di pazienza. I creatori di Earth 2 stanno già provvedendo a risolvere i disservizi.

Già, i creatori… Chi ci sta dietro al progetto? Siamo sicuri che non sia una truffa?

A questa domanda non possiamo dare una risposta quindi il nostro consiglio è quello di investire solamente ciò che eventualmente si è disposti a perdere. Non un centesimo di più.

Nella sezione OUR TEAM potrete farvi un’idea di chi ci sta dietro al progetto. Personaggi noti sul web con un curriculum di tutto rispetto che ci “mettono la faccia” a garanzia della validità dell’idea. Questo basta per rendere credibile la cosa? A voi le conclusioni.

Se con questo articolo vi abbiamo incuriosito e volete testare il servizio, magari investendo qualche spicciolo, non vi resta che collegarvi su earth2.io utilizzando il coupon CN0PLODNNI per ottenere uno sconto del 5% e diventare proprietari di un pezzettino del nostro pianeta virtuale!

Buon divertimento.

Risparmia Online è presente anche su Facebook, Instagram e Telegram.

MarcoNavarria

Amo la tecnologia e tutte le sue sfaccettature!