7 Consigli per Vendere i tuoi prodotti usati online

6 Consigli per Vendere i tuoi prodotti usati online

Oggi in questo articolo ti daremo 7 consigli su come vendere “meglio” i tuoi prodotti usati online.

Sei pieno di regali che non ti piacciono oppure hai dei prodotti in casa che non ti servono più e vuoi venderli online?
Oggi ti daremo dei consigli per rendere il tuo prodotto più appetibile agli occhi degli acquirenti e per venderlo più facilmente.

Ecco a te 7 consigli per vendere i tuoi prodotti online:

1. PULISCI IL PRODOTTO

Elimina la polvere e le macchie dalla scatola e dall’oggetto prima di fotografarli. E’ una cosa importantissima, perchè un articolo pulito e lucidato fa sempre una migliore figura e spicca rispetto ad altri articoli simili presenti online.

2. SCEGLI UN TITOLO PER FARTI TROVARE

Anche il titolo è molto importante, perchè è quello che permette di far trovare facilmente il tuo prodotto tramite i motori di ricerca come Google o Bing oppure direttamente nella piattaforma di vendita. Quindi se devi vendere per esempio una PS4 da 500Gb con controller e giochi, potresti scrivere come titolo: “Sony PS4 500Gb (Scatola inclusa)+ Controller + 20 Giochi

Se hai dubbi su quale titolo inserire per il tuo oggetto, cercalo su internet e prendi spunto dalle altre inserzioni.

3. SCATTA UNA BELLA IMMAGINE

Foto scattata con il prodotto all’interno del Lightbox ESSDI

L’occhio vuole la sua parte, quindi l’inserzione deve contenere delle belle immagini con una buona risoluzione ed anche con una buona luminosità in modo tale da valorizzare l’oggetto in vendita.

Ti consigliamo di acquistare un lightbox come questo qui(da noi recensito) oppure di sfruttare un softbox o in alternativa di sfruttare al meglio la luce naturale.

ATTENZIONE: Non tutti i siti consentono di pubblicare più foto, quindi scegli bene quale foto descrive meglio o rappresenta meglio l’oggetto che vuoi mettere in vendita.

4. SCRIVI UNA DESCRIZIONE ONESTA E COMPLETA

Devi sempre fornire una descrizione esaustiva dell’articolo. Cerca di essere il più esaustivo possibile, dicendo quando è stato acquistato, se presenta ammaccature oppure se è privo di difetti o se ha qualche graffio.

Elenca le particolarità e le peculiarità del prodotto. Se si tratta di vestiti o mobili indica il materiale di cui è composto, le dimensioni, le taglie, ecc..
Più informazioni utili dai più sarà facile vendere in fretta e meno gente ti contatterà in privato solamente per avere informazioni aggiuntive sul prodotto.

5. SFRUTTA METODI DI PAGAMENTO SICURO

Come pagare con PayPal - Conto PayPal | PayPal IT

Se non riesci a trovare un acquirente nei pressi della tua zona e quindi ti tocca spedire il prodotto, cerca di usufruire del conto Paypal. Questo è una garanzia sia per l’acquirente sia per il venditore, la transazione può essere gestita in modo facile e veloce sia per te che per l’acquirente, però ci vorrà un po’ più di tempo prima che ti riaccreditino i soldi sull’account. Inoltre, scegliendo Paypal, dovrai pagare una commissione. Quindi ti consigliamo di includere la commissione PayPal nel prezzo finale al quale metterai in vendita il prodotto.

6. SPESE DI SPEDIZIONE

7 Consigli per Vendere i tuoi prodotti usati online

Se vuoi avere più possibilità di vendere un prodotto, ti conviene essere favorevole a spedire il pacco. Non sempre è economico spedire, prima di pubblicare l’annuncio confronta i prezzi dei vari corrieri e decidi se includere nel prezzo le spese di spedizione.

7. INSERISCI I PRODOTTI IN PIU’ “Mercatini Online”

E’ molto importante, per poter vendere più velocemente il prodotto, fare degli annunci su più siti di compravendita.

I siti più importanti dove poter caricare i prodotti sono: Subito.it, Facebook MarketPlace, eBay, Kijiji, Vinted.

EXTRA

Ti consigliamo inoltre di non inserire il numero di telefono nell’annuncio, questo potrebbe essere controproducente e farti perdere tempo e pazienza. Ti conviene dare il numero solamente alla gente che ti sembra serie ed interessata.

Speriamo che questo articolo ti sia piaciuto. Facci sapere qui sotto se hai qualche dubbio o se hai avuto problemi con le tue vendite.

Ti ricordiamo che Risparmia Online è presente su Facebook, Instagram e Telegram.

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.