Recensione Cuffie Huawei FreeBuds Studio

0 0

Huawei FreeBuds Studio

299,00€
7.5

Riduzione del rumore

8.5/10

Versatilità

7.0/10

Qualità audio

7.0/10

Pro

  • Design e materiali
  • Compattezza
  • Riduzione del rumore

Contro

  • Gamma bassa non all'altezza
  • Gamma alta a tratti tagliente

Oggi noi di Risparmia Online, vi portiamo la recensione di un paio di cuffie ad arco di Huawei, ovvero le Huawei Freebuds Studio.

Confezione

  • cavo USB-A to USB-C per la ricarica;
  • custodia da viaggio rigida;
  • Manualistica.

Design

Molto minimalista ma efficace. Sono circumaurali ma appositamente progettate per non appesantire e per non occupare molto spazio. Infatti racchiudono bene l’orecchio nella sua totalità nonostante il padiglione non sia di grandi dimensioni; misura 194mm x 152mm x 81,5mm (HxLxS) per un peso totale di soli 260g. La plastica rigida esterna dei padiglioni è molto resistente, non scricchiola e dà un tocco di eleganza grazie alla sua opacità. La pelle utilizzata per i padiglioni è di buona qualità anche se con utilizzo prolungato tendono a deformarsi. Nell’incavo troviamo a protezione dell’elettronica, un filtro in tessuto sul quale si trovano gli indicatori destro e sinistro. Fluido lo scorrimento metallico per allungare l’archetto anche se completamente assente uno scorrimento graduale. C’è perciò la possibilità di far tendere le cuffie da un lato se non si estende con precisione, il che potrebbe risultare scomodo se si usa in viaggio o comunque durante un utilizzo fatto all’esterno. L’archetto è rivestito dello stesso materiale dei padiglioni; servono alcune ore di ascolto per iniziare ad avvertire sudorazione dovuto alla pelle e alla chiusura delle cuffie. L’interno dei padiglioni segue bene l’andamento dell’orecchio, il che garantisce unidirezionalità del suono verso il condotto uditivo.

Funzionalità

Le freebuds studio sono dotate di comandi touch, implementati sul padiglione destro, precisamente sfruttando la superficie rialzata sullo stesso. Presenti i comandi di cambio traccia e cambio volume, che consentono di gestire il necessario per non affidarsi ogni momento allo smartphone connesso. Sullo stesso lato troviamo l’ingresso usb-c per poter ricaricare le cuffie ed i pulsanti di accensione e di pairing Bluetooth, consentito con tutti i dispositivi che montano fino alla versione 5.2. Sul lato sinistro invece troviamo la possibilità di attivare la modalità ANC oppure la modalità trasparenza.

Riduzione del rumore

Ben consolidata la riduzione del rumore intelligente implementata sulle cuffie in questione; consente di isolarsi in base al quantitativo di rumore presente intorno a noi. Noteremo fin da subito che in situazioni normali, da fermo, all’interno della propria abitazione, agirà poco, il quantitativo necessario affinché vengano rimossi rumori e fruscii esterni che possono derivare da spifferi, sospiri o rumore di elettrodomestici. All’esterno si fa più presente dando una leggera sensazione di oppressione, non esagerata come avviene su altri prodotti con riduzione del rumore. Fondamentale in aereo per non disturbare chi si siede accanto a noi e per non essere disturbati dal chiasso e dal rumore del velivolo. La modalità trasparenza, attivabile mediante un semplice click del tasto ANC presente sulle cuffie, consente di sentire tutto ciò che avviene intorno a noi mediante l’utilizzo dei molteplici microfoni integrati.

Caratteristiche tecniche

La batteria integrata da 410mAh consente un utilizzo fino a 20 ore con modalità ANC disattivata che scendono con l’utilizzo prolungato della cancellazione del rumore. La ricarica avviene mediante cavo usb-c in dotazione e impiega circa 70 minuti per completarla.
Mediante l’accoppiamento con dispositivi Huawei, è possibile sfruttare un codec proprietario in grado di eseguire un trasferimento dei dati audio rapido e stabile, con una velocità fino a 960 kbps. Sono supportati anche i codec SBC e AAC, un pò pochi se non si possiede un dispositivo dello stesso brand. Inoltre montano una doppia antenna per un mantenimento della connessione più stabile. Supportano una risposta in frequenza compresa tra 4Hz e 48kHz. Sono dotate di un driver da 40mm, un diaframma in polimero da 40mm a 4 strati. La riduzione avviene fino a 40dB.

Qualità audio

Premesso che funzionano solo ed esclusivamente in modalità Bluetooth, il ché fa già un pò dubitare circa la qualità massima che può raggiungere, possiamo affermare che non si comportano male ma neanche bene.
Infatti in brani come Time dei Pink Floyd o These days dei Foo Fighters, si nota che la gamma bassa non è completa. Manca quella profondità necessaria a riprodurre fedelmente uno strumento. Si nota meno la mancanza su brani in cui la gamma media è quella più presente, dove essa viene ben riprodotta, in linea con ciò che ci si può aspettare da una cuffia dello stesso prezzo. Gli alti risultano leggermente taglienti, probabilmente derivante dal fatto che è assente una connessione mediante cavo e che utilizzando amplificatori e dac esterni o un DAP astell&kern, ai quali manca il codec proprietario Huawei, non possono sfruttare le capacità massime delle FreeBuds Studio. Sfruttando lo smartphone per l’ascolto della musica, possiamo notare però che il volume generale massimo è sufficiente per l’ascolto anche in ambiente rumoroso, grazie anche alla buona tecnologia di riduzione del rumore.

Conclusioni

Adatte per un uso in movimento, magari per rilassarsi durante un lungo viaggio o nell’attesa che arrivi un treno in stazione. Iniziano ad avere meno senso se si vuole ascoltare musica in alta qualità o in alta fedeltà, proprio per le carenze generali sulle alte/altissime frequenze e sui bassi. Molto Comode da indossare e semplici da portare in giro per il poco spazio che occupano e per la custodia in dotazione. Ci sentiamo di consigliarle a chi utilizza uno smartphone huawei e vuole una cuffia poco impegnativa da usare in mobilità.

Link all’acquisto da store ufficiale: https://bit.ly/3xSIUsJ

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.