Proiettore Bomaker Magic 420 Pro

Bomaker Magic 420 Pro

87,24€
7.8

Qualità/Prezzo

8.0/10

Luminosità

7.5/10

Pro

  • Cavo HDMI, AV
  • Diverse porte per ingresso video
  • Possibilità di streaming tramite telefono
  • Telo di proiezioni incluso

Contro

  • Non integra sistema operativo Android
  • risoluzione solo hd ready

Oggi noi di Risparmia Online, torniamo a parlare di proiettori e precisamente di un “mini” proiettore di Bomaker, ovvero il Magic 420 Pro.

Confezione

All’interno della confezione di vendita troviamo la seguente dotazione:

  • Bomaker Magic 420 Pro;
  • Cavo HDMI;
  • Cavo 3 in 1 AV;
  • 1 vite da 1/4″ per sollevare il proiettore;
  • Telo di proiezione;
  • Cavo d’alimentazione;
  • Telecomando;
  • Manuale delle istruzioni.

Descrizione Bomaker Magic 420 Pro

Il Bomaker Magic 420 Pro ha un look “ruvido” ma molto semplice.

Superiormente troviamo i tasti touch per poter comandare il proiettore e le rotelle per mettere a fuoco e per la correzione trapezoidale, mentre posteriormente troviamo gli ingressi VGA, USB, HDMI, audio e AV e lo slot per la scheda SD.

Così come sul telecomando, i tasti sul Bomaker GC557 ci permetteranno di muoverci nell’interfaccia con le frecce, tornare indietro, aprire il menù delle impostazioni, spegnere/accendere il proiettore e scegliere la sorgente di input.

Specifiche tecniche

In seguito riporto alcune specifiche tecniche che è possibile trovare sul sito ufficiale:

  • Risoluzione nativa a 720p con supporto alla riproduzione in Full HD;
  • 3900 lux;
  • Contrasto 9000:1;
  • Wi-Fi 2.4G integrato per mirroring;
  • Bluetooth;
  • Dimensioni proiezione schermo: da 35″ a 150″;
  • Messa a fuoco manuale;
  • 50.000 ore di riproduzione dichiarate;
  • Rumorosità: 45-55 dB.

Proiezione

Il proiettore ha una risoluzione nativa a 720p, ma che supporta anche il 1080p con contrasto di 2000:1 e luminosità massima di 3900 lux.

Quindi non si tratta di un dispositivo estremamente luminoso, infatti per poterlo apprezzare al meglio abbiamo reso la stanza totalmente buia. Le immagini non risultano essere molto contrastate ma per un “cinema” ad uso amatoriale e casalingo va più che bene.

Noi l’abbiamo utilizzato a circa 2,5/3 metri di distanza dal muro e non abbiamo riscontrato problematiche particolari nella messa a fuoco e nella regolazione trapezoidale.

Il Bomaker GC557 può trasformarsi in uno schermo da 35 pollici fino ad un massimo di 150 pollici, ma crediamo che i risultati migliori si ottengano sui 90″. Per farvi capire lo spazio necessario vi lasciamo uno schemino, che potrete anche trovare all’interno del manuale, di seguito:

  • 39 pollici = 1.3 metri di distanza dal muro;
  • 60 pollici = 2 metri;
  • 90 pollici = 3 metri;
  • 120 pollici = 3.7 metri;
  • 150 pollici = 5 metri.

Qualora lo vogliate utilizzare di giorno in una stanza illuminata sappiate che potrete al massimo proiettare delle slides, in quanto la visione di film sarà insufficiente.

Software

Dal punto di vista “smart” questo proiettore non integra AndroidTV, ma un software proprietario che ci consente di cambiare sorgente di input, leggere dispositivi USB e schede SD, modificare impostazioni varie ed effettuare screen mirroring. Però se si volesse rendere smart il proiettore basta comprare una FireStick Tv così da poter usufruire di tutte le applicazioni che il sistema offre.

Il punto di forza del proiettore è lo screen mirroring: collegare il dispositivo mobile al proiettore è semplice, basta seguire le istruzioni mostrate a schermo, e nel caso non riusciate a farlo con il vostro dispositivo Android attraverso la funzione nativa di mirroring, potete scaricare l’applicazione Miracast, che ovvierà al problema.

Purtroppo a causa di alcune restrizioni dovute alle applicazioni non sarà possibile vedere contenuti di Netflix o Prime Video, però come detto precedentemente potrete aggirare il problema comprando una FireStick Tv ed inserendola nella porta HDMI.

Audio

Per quanto riguarda il comparto audio, purtroppo c’è poco da dire, il proiettore ha un altoparlante integrato di 5W, che appena si prova ad alzare un pochettino di più il volume inizia a gracchiare. Non si può pretendere chissà cosa da un proiettore così piccolo. Però per fortuna il proiettore dispone di uscite audio e quindi è possibile collegare una fonte audio esterna per poter migliorare l’audio.

Conclusioni

Il proiettore Bomaker Magic 420 Pro è disponibile su Amazon a circa 149 euro. Questo prodotto alterna buone performace a parti carenti(audio), ma grazie al codice coupon SS83HA35 che fa scendere il prezzo a 87,24€ è sicuramente da prendere seriamente in considerazione per l’acquisto.

A questa cifra dobbiamo ammettere che è un buon acquisto considerando anche che è incluso nella confezione il telo di proiezione e che abbiamo la possibilità di effettuare lo screen mirroring con i nostri dispositivi personali.

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.