Logitech G203 LIGHTSYNC: il mouse gaming da avere

Logitech G203 LIGHTSYNC

34,78
7.9

Design

6.5/10

Qualità

7.5/10

Prezzo

9.2/10

Software

8.6/10

Ergonomia

7.8/10

Pro

  • Prezzo
  • DPI alti per la fascia di prezzo
  • Entry-level gaming via cavo

Contro

  • Design non innovativo e uguale al vecchio modello

La qualità Logitech non viene mai meno

Grazie a una collaborazione avuta con l’azienda ho avuto la possibilità di provare e testare il mouse Logitech G203 LIGHTSPEED, un prodotto che in linea di massima ha portato a casa un voto positivo ed oggi, porterò la mia esperienza qui su Risparmia Online.

Confezione del Logitech G203 LIGHTSYNC

La cura nella realizzazione dell’imballo del Logitech G203 LIGHTSYNC è buona, come la confezione stessa del resto.

All’interno troverete il mouse in una fodera in plastica, un mini manuale e lo sticker del logo Logitech –chicca presente in quasi tutti i suoi prodotti gaming–.

A mio dire tuttavia la confezione risulta essere leggermente troppo piccola, andando a premere sul mouse e in generale sul contenuto interno, magari un po’ più grande sarebbe stata perfetta.

Caratteristiche del Logitech G203 LIGHTSYNC

Logitech G203 LIGHTSYNC

La prima cosa che ti chiederai sono di certo le specifiche tecniche quindi, per farla breve, te le elencherò velocemente qui sotto, dopodiché ti parlerò di questo mouse nel dettaglio.

  • Tipo di sensore: ottico;
  • modello sensore: nessuna informazione;
  • sensitività: 8,000 DPI;
  • tasti programmabili: 6;
  • zone lightsync: 3x RGB;
  • connettività: USB type-A;
  • lunghezza cavo: 2.1 metri;
  • dimensioni (LxWxH): 116.6 x 62.15 x 38.2 mm;
  • peso: 85g.

Quando è stato rilasciato per la prima volta ad aprile 2020, il Logitech G203 Lightsync era disponibile solo in bianco o nero, mentre invece oggi il mouse è disponibile anche nei colori lilla o blu.

Con le nuove colorazioni non dipenderai più dall’RBG per dare un po’ di colore alla tua “gaming mod“. Sebbene la versione nera possa sembrare più premium, avere una variante più colorata (tipo la Lilla da me testata), può essere anche rilassante.

Il problema è che Logitech non ha fatto il passo in più per far combaciare il cavo di gomma blu e lilla con il resto del mouse. Il lilla viene fornito infatti con un cavo bianco e quello blu con un cavo nero, di certo questa “dimenticanza” da parte di Logitech non è tollerabile.

Esperienza d’uso

Logitech G203 LIGHTSYNC

Il sensore all’interno del Logitech G203 Lightsync ha un intervallo di DPI ridotto rispetto ad alcuni mouse da gioco più costosi sul mercato. Malgrado ciò il suo DPI massimo di 8.000 dovrebbe essere sufficiente per i giocatori occasionali.

In effetti, molti giocatori professionisti preferiscono giocare a DPI inferiori ed io personalmente mi ritrovo ad essere fra questi –sebbene non sia un gamer professionista–.

Se desideri una gamma più ampia, tuttavia, questo mouse economico non fa per te.

Logitech G203 LIGHTSYNC

Buon lavoro nella realizzazione dei 4 piedini in PTFE che hanno aiutato il mouse a scivolare bene sul suo tappetino. Il mercato tuttavia offre prodotti quali il Razer DeathAdder V2 Mini, con il PTFE che si estende quasi su tutta la sua superficie (ma costa anche il doppio).

Come ti dicevo, i pulsanti programmabili sono 6: i 2 pulsanti laterali, l’interruttore DPI, la rotella di scorrimento e i pulsanti di clic sinistro e destro.

In questo caso i due clic sono risultati nitidi e sicuri durante il gioco andando a risultare più veloci di molti altri da me provati. Ovviamente gli standard dei più scattanti in assoluto sono ben altri, ma non mi lamento.

Logitech G203 LIGHTSYNC

Altra chicca dei tasti clic riguarda la loro efficenza. A differenza di molti mouse dove la sensazione è quella di ingombro e fatica, con il Logitech G203 Lightsyns questi scattano di nuovo in posizione prima che tu possa pensarci. La formula non così segreta di Logitech dietro tutto questo è il “sistema di tensionamento dei pulsanti a molla in metallo“.

Ottimo anche il software Logitech G Hub che consente di personalizzare i profili da inserire nel mouse ed avere un settaggio ottimale per ogni evenienza.

Conclusioni

Il Logitech G203 Lightsync è un bel prodotto che si presta ad essere un ottimo affare per chi cerca un mouse da gioco semplice ma affidabile. La sua gamma di colori disponibili e il magnifico RGB si combinano con una texture piacevole per un pacchetto divertente e senza fronzoli.

Rispetto al suo prezzo standard di ~40€ si può trovare spesso in offerta su Amazon attorno ai 30/35€ (link qui) risultando un best-buy a tutti gli effetti.

Per altre recensioni, vi consiglio di rimanere aggiornati qui su Risparmia Online.

Giorgio Alberto Tarantino

Dopo un'esperienza di vita negli US, sono tornato in Italia dove lavoro come Redattore per due siti web. Mi interesso di Scienza e Tecnologia, tuttavia sono anche avvezzo ad informarmi su temi quali il Gaming e gli Anime. Da ~ un anno sono anche in collaborazione con Amazon e di tanto in tanto mi diletto nello scrivere recensioni.