DigitNow! Digitalizzatore per foto retro

DigitNow! Digitalizzatore

101,99
7.4

Prezzo

6.5/10

Materiali costruttivi

7.0/10

Qualità immagine

8.0/10

Facilità d'uso

8.0/10

Pro

  • Buona qualità d'immagine
  • Intuitivo
  • Memoria espandibile

Contro

  • Materiali troppo plasticosi
  • Manuale non tradotto perfettamente

Grazie al Digitalizzatore per foto e diapositive DigitNow! potrai finalmente digitalizzare e salvare tutte le foto vecchie.

DigitNow! Digitalizzatore per foto retro

CONFEZIONE

La scatola di dimensioni abbastanza ridotte è realizzata in cartone con stampato le immagini del prodotti, le caratteristiche e nome del brand DigitNow!.
All’interno della confezione troviamo:

  • il digitalizzatore imbustato;
  • gli adattatori per le foto vecchie e un pulisci lente;
  • 1 cavo di alimentazione usb con l’adattatore usb a muro;
  • 1 cavo per collegare il digitalizzatore alla tv;
  • istruzioni e un foglio con una guida rapida.

CARATTERISTICHE

Con questo digitalizzatore è possibile scansionare e digitalizzare diapositive e negativi da 35 mm, 110, 126, KPK e diapositive e negativi Super8. Ha una piccola memoria interna che permettere di scansionare una ventina circa di foto, ma nel retro è presente uno slot di espansione di SD o SDHC fino a 32gb.
É possibile salvare le foto direttamente sulla scheda SD (o sulla piccola memoria del digitalizzatore, poi inserendo la scheda sd nel computer si potranno vedere e stampare le foto scansionate.  Oppure collegando il digitalizzatore al computer tramite il cavo usb si potrà usare il digitalizzatore come memoria esterna quindi si potranno visionare le foto scansionate.
Invece utilizzando il cavo della tv si potrà collegare il digitalizzatore direttamente al televisore e vedere su un grande schermo le vecchie foto.

ESPERIENZA D’USO DigitNow! Digitalizzatore per foto retro

Guardando le istruzioni e il video si capisce bene il funzionamento del prodotto, che è abbastanza facile e intuitivo. Grazie alle impostazioni è anche possibile impostare la lingua italiana. Nello schermo dell’apparecchio sono presenti tutte le impostazioni contraddistinte da un logo e dalla scritta. La prima cosa da fare è collegare il digitalizzatore alla corrente, tenendo premuto il tasto accensione si accenderà e lo schermo sarà arancione, a questo punto bisogna scegliere l’adattatore e inserirlo nell’apposito ingresso (l’adattatore entra ed esce sempre dallo stesso lato). Dopo bisogna selezionare il formato che si andrà a visionare, a questo punto inserendo le diapositive (o i negativi o le pellicole) si vedranno direttamente nello schermo; premendo il tasto “SCAN” verrà salvata l’immagine.
Una volta che l’immagine sarà salvata si potrà vedere nella raccolta delle immagini dal digitalizzatore oppure tramite l’utilizzo di un computer.

DigitNow! Digitalizzatore per foto retro

CONCLUSIONE

Usare questo apparecchio elettronico è molto utile per riportare in vita foto di molti anni fa, mantenendo una buona qualità. Una cosa importante da fare è ricordarsi di cambiare l’input dalle impostazioni ogni volta che si inserisce una foto diversa, perché a seconda di cosa viene inserito nella macchina: diapositive, pellicole di diversa dimensione, negativi; hanno un formato diverso e per vederle al meglio bisogna modificare i parametri.
L’utilizzo è abbastanza semplice e ripetitivo, l’unica cosa di cui abbiamo bisogno è molto tempo, perché le foto andranno inserite in maniera singola e manualmente.

Potete trovare il Digitalizzatore DigitNow! su Amazon al prezzo di €101,99 circa (il prezzo potrebbe subire variazioni).

Per altre recensioni, rimanete aggiornati qui su Risparmia Online.

ChristopherFogliani

Sono uno studente universitario a cui piace molto l'elettronica in generale. Mi diverto a provare, giocare e "scasinare" con qualsiasi apparecchio elettronico.