Recensione MSI Clutch GM41 LightWeight: Mouse da gaming ultraleggero

3 0

MSI Mouse Clutch GM41 Lightweight

51,99 €
8.8

Leggerezza

9.0/10

Comodità

8.6/10

Personalizzazione

8.9/10

Pro

  • Peso di soli 65g
  • Completamente programmabile
  • Super preciso

Contro

  • Cavo poco morbido
  • Non ambidestro

Mouse MSI Clutch GM41 LightWeight: la perfezione a portata di mano

Introduzione

Cari lettori amanti della tecnologia e del gaming oggi vi porto, qui su Risparmia Online, la recensione di questo mouse da gaming CLUTCH GM41 LIGHTWEIGHT della MSI.

Essendo appassionato di tecnologia e di videogame ho sempre apprezzato questa casa produttrice ed ora ho l’occasione di testare uno dei suoi migliori prodotti.

In questa recensione infatti andremo a vedere le caratteristiche che rendono questo mouse uno dei migliori prodotti per il competitive gaming.

Passiamo quindi ai fatti andando subito a vere cosa ci riserva l’interno della confezione.

Confezione

La confezione di questo mouse Msi Clutch GM41 è davvero molto carina. Nella confezione non troverete molto, solamente lo stretto necessario, ovvero:

  • Il mouse Msi Clutch GM41 lightwheight
  • il manuale di istruzioni

Una confezione un po’ spoglia a detta di alcuni, ma io penso tutt’altro. Infatti, abbiamo solamente bisogno di questo muse, di questo gioiellino della tecnologia.

Le caratteristiche

Partiamo con il parlare delle caratteristiche fisico-costruttive di questo mouse Coutch GM41 della MSI, descrivendo inoltre i materiali utilizzati per la costruzione.

Il mouse è costituito essenzialmente da materiali plastici, con finiture gommate che gli conferiscono una migliore presa ed una migliore usabilità durante il gaming.
Grazie alla struttura accuratamente progettata e al peso veramente ridotto, solamente 65 g, questo mouse garantisce un’esperienza davvero ottimale durante le sessioni di gioco.

Questo mouse simmetrico compatto ultraleggero, presenta infatti un peso inferiore a molti mouse della stessa categoria e rispetto a molti mouse a nido d’ape.

Sulla parte superiore, composta essenzialmente da PTE, una plastica con caratteristiche di ottima resistenza e basso peso, troviamo il tasto destro e sinistro, la rotellina gommata e il logo MSI con led RGB.

La rotellina offre un ottimo feedback quando la si utilizza, importantissimo soprattutto quando si gioca in competitive in cui è estremamente importante non perdere neanche uno step, per esempio nel cambio delle armi.

Il click dei tasti destro e sinistro non sono molto silenziosi ma offrono un’ottima efficienza di utilizzo, senza mai perdere un tocco.

In totale questo mouse è dotato di 5 tasti, due frontali, due sul lato sinistro e 1 sul lato destro, tutti completamente programmabili tramite software apposito che vedremo tra poco.

Sui lati inoltre troviamo questa finiture gommate che riporta una texture a mo’ di rombi, che è molto accattivante e allo stesso tempo aumenta il grip dell’impugnatura.

Sulla parte posteriore invece abbiamo il tastino per andare a settare il livello dei DPI, il sensore ottico e le varie informazioni relative al prodotto.

Inoltre, sulla parte posteriore troviamo degli eleganti piedini gommati di colore bianco che favoriscono lo scivolamento sul tappetino in fase di gioco.

Andiamo a vedere ora più nel dettaglio quali sono le caratteristiche tecniche di questo mouse, esaminando più nel dettaglio tutte le sue potenzialità:

Switch OMRON

Questo mouse con un peso di soli 65g può sembrare a primo impatto un prodotto fragile e poco resistente. Ma esaminando bene le sue componenti scopriamo delle qualità importanti.

Infatti, questo mouse GM41 è dotato di switch OMRON che garantiscono una durabilità dei vari tasti di almeno 60 milioni di click. Una durabilità davvero considerevole che unita alla elevata leggerezza del mouse formano un’accoppiata perfetta per un mouse infinito.

Il sensore ottico

Per quanto riguarda il sensore ottico, implementato in questo mouse, è qualcosa di eccezionale, un sensore che non perde mai un colpo e che non vi farà mai perdere un frame durante il gioco.

Infatti, è stato implementato il sensore Pixart 3389, che permette di ottenere prestazioni mai viste, ovvero 400 IPS (INCH PER SECOND), 50 G e fino 16000 DPI con un polling rate di 1ms ovvero 1000Hz.

Il cavo

Il cavo che viene montato su questo mouse da gaming è un cavo telato con tecnologia MSI FriXionFree, che riduce al minimo l’attrito del cavo sulla scrivania.
Questo cavo telato di elevata qualità aumenta sicuramente moltissimo la durabilità e la vita utile del mouse, anche se io avrei utilizzato un cavo un tantino più sottile.

Il software

Dragon center Mouse MSI Clutch GM41 LightWeight: la perfezione a portata di mano

Un altro punto forte di questo mouse è la sua estrema programmabilità e personalizzazione. Infatti grazie al software dedicato Dragon Center, potete andare a personalizzare il vostro mouse.
Tramite Dragon Center possiamo andare a utilizzare 3 profili utente per andare a salvare le nostre personalizzazioni.
Tra le varie opzioni di programmazione abbiamo la possibilità di settare e impostare le azioni dei vari tasti, effettuare macro e molto altro.

Possiamo inoltre settare il lato sensori, impostando il valore dei livelli dei vari DPI, impostare il polling rate, distanza lift-off e possiamo attivare lo scatto angolare.

Per quanto riguarda il lato della personalizzazione, possiamo andare a variare tutta quella che è la combinazioni di colori, la velocità e modalità di riproduzione del led RGB.
Infatti vi sono delle modalità già pre-impostate che possiamo selezionare come ad esempio, modalità fissa, arcobaleno, respiro, personalizzata oppure possiamo spegnere il led.

Questo software può essere scaricato liberamente sia per dispositivi Windows che per dispositivi Mac, quindi elevata compatibilità

La mia esperienza

Ho potuto utilizzare questo mouse Clutch GM41 marcato MSI capendo in questo modo le sue caratteristiche peculiari.
Mi ha sorpreso moltissimo la qualità del sensore Pixart che mi permetteva di giocare sempre al massimo senza sbagliare un movimento.

Inoltre, ho potuto apprezzare molto la qualità costruttiva e l’usabilità durante le fasi di gaming, soprattutto con giochi come Rainbow Six® Siege, COD e altri

Infine, la qualità dei materiali e la costruzione del mouse, che comunque essendo un mouse compatto risulta essere molto più leggero di alcuni mouse a nido d’ape.

Le conclusioni

In conclusioni, posso dire che questo mouse è un ottimo prodotto per tutti colore che amano giocare sempre al top ai propri videogames. L’elevata qualità e la leggerezza fanno si che questo sia un ottimo mouse per giocare anche in competitive, consentendo ai giocatori di mirare con agilità e precisione.

Il sensore Pixart 3389 è davvero estremamente preciso e non si sbaglia neanche un movimento e con 16000 DPI la vittoria nei vostri game è assicurata.

Quanto costa e dove lo trovo?

Questo mouse dalle caratteristiche così performanti lo trovi ad un prezzo estremante competitivo comodamente su Amazon a soli 51,99 €. Maggiori informazioni

Giovanni Esposito

Salve a tutti, il mio nome è Giovanni... sono da poco un blogger le cui passioni sono principalmente la tecnologia e i videogame. Vi porterò dunque succulenti recensioni di prodotti davvero interessanti.