XIAOMI MI 11 LITE: probabile leak o rumor?

1 0
XIAOMI MI 11 LITE: probabile leak o rumor?

La nuova serie Xiaomi Mi 11 è arrivata recentemente sul mercato senza tuttavia i classici modelli che l’accompagnano, ovvero il modello Xiaomi Mi 11 Lite e Pro.

Sebbene dall’azienda non sia arrivata nessuna informazione al riguardo, un leak suggerisce che la versione Lite del telefono potrebbe presto arrivare sui mercati, così noi di Risparmia-Online siamo andati ad indagare.

Come puoi vedere dal link in sovrimpressione, la fuga di notizie non arriva da uno dei soliti e conosciuti leaker, bensì da una fonte insolita, il canale YouTube del vietnamita The Pixel. Oltre al video in questione, ha anche condiviso alcune immagini e specifiche del Mi 11 Lite di cui parla.

Sebbene potrebbero essere informazioni cruciali, c’è una grande premessa da fare prima di iniziare ad esultare, il canale in questione non è rinomato per essere un leakerné ha precedenti di questo genere, pertanto bisogna prenderlo più come un rumor che come un leak vero e proprio.

Tra le informazioni trapelate, ci sarebbe quella dove lo Xiaomi Mi 11 Lite non è un telefono 5G, cosa che trovo abbastanza improbabile e che rende pertanto strana questa fuga di notizie.

I dettagli del leak sullo Xiaomi Mi 11 Lite

XIAOMI MI 11 LITE: probabile leak o rumor?

La serie Xiaomi Mi 10 è composta da tre telefoni 5G (con il Mi 10 Lite tra i primi smartphone economici con compatibilità 5G), e la linea Mi 10T che ha anche un modello “standard”, oltre al Lite e Pro, tutti con compatibilità 5G.

Vista questa premessa, sebbene la fonte dei nuovi leak suggerisca che lo Xiaomi Mi 11 Lite sarà solo un telefono 4G, sono riluttante a credere che Xiaomi fermerà la sua spinta al 5G ed introdurrà un modello 4G nella sua linea di punta.

Anche a livello marketing sarebbe controproducente, visto che il dispositivo avrebbe vita dura e sarebbe, a tutti gli effetti, un prodotto “vecchio” al lancio.

Secondo The Pixel lo Xiaomi Mi 11 Lite avrà uno schermo con una frequenza di aggiornamento di 120Hz e possibilmente una risoluzione Full HD +. Sempre il leaker suggerisce che lo schermo che monterà lo smartphone sarà un display LCD, inoltre potrebbe non avere uno scanner di impronte digitali in-display. Se questo risultasse essere vero, è possibile che lo scanner sia montato lateralmente, come sulla linea Mi 10T.

Processore, RAM e spazio di archiviazione

XIAOMI MI 11 LITE: probabile leak o rumor?

Il leaker afferma inoltre che lo Xiaomi Mi 11 Lite verrà fornito con un chipset Snapdragon 732G abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione. Come avrai intuito, questo è un chipset 4G, senza modem 5G e, come detto, lo trovo poco plausibile, soprattutto viste le valide alternative di SoC 5G come lo Snapdragon 480.

Il video afferma che la configurazione della fotocamera posteriore include una fotocamera principale da 64 megapixel, un obiettivo secondario da 8 megapixel e un altro da 5 megapixel. Purtroppo non sappiamo a cosa corrispondano questi obiettivi né quale sia la loro funzione (macro, panoramica, ??), tantomeno apertura e/o altre informazioni.

XIAOMI MI 11 LITE: probabile leak o rumor?

Oltre a ciò, i rendering mostrati sembrano suggerire che lo smartphone presenterà uno schermo piatto ai bordi. Di conseguenza, vi è una netta netta differenza con lo schermo del Mi 11, che si curva su tutti e quattro i lati e con un foro a perforazione per la fotocamera anteriore. Sul retro invece vediamo un modulo fotocamera quadrato con i tre obiettivi di cui ti ho parlato sopra.

Prezzo e data di uscita

Lo YouTuber afferma che il Mi 11 Lite avrà un prezzo di 7.500.000 VND o 8.000.000 VND in Vietnam e apparirà entro la fine di marzo –quel prezzo si converte a circa $ ~340 / £ ~250 / € ~260–. Quelle conversioni di prezzo sono in bilico per i prezzi che ci aspetteremmo, ma come per tutto il resto di questa perdita dovremo aspettare e vedere se risulta essere veritiera o meno.

Giorgio Alberto Tarantino

Dopo un'esperienza di vita negli US, sono tornato in Italia dove lavoro come Redattore per due siti web. Mi interesso di Scienza e Tecnologia, tuttavia sono anche avvezzo ad informarmi su temi quali il Gaming e gli Anime. Da ~ un anno sono anche in collaborazione con Amazon e di tanto in tanto mi diletto nello scrivere recensioni.