Recensione Zigma Purificatore Aria Aerio-300

3 0

Zigma Purificatore Aria Aerio-300

249,99
8

Efficacia

8.0/10

Rapporto qualità-prezzo

7.5/10

Materiali costruttivi

8.5/10

Pro

  • Materiali costruttivi molto buoni
  • Controllo con app
  • Collegamento con Alexa

Contro

  • Prezzo elevato
  • Manuale solo in inglese
  • Ricambi costosi

Oggi vi porto la recensione del Purificatore d’aria Aerio-300 di Zigma.

CONFEZIONE:

La confezione del purificatore Aerio-300 è molto curata, dentro ad una scatola abbastanza spessa si trova un altra scatola un pò più sottile con dentro il purificatore. Il purificatore è all’interno di una busta di plastica trasparente incastrato tra due pezzi di polistirolo che lo tengono in posizione ferma e e al sicuro dai possibili urti durante il trasporto.
Insieme al purificatore è presente un piccolo manuale, purtroppo solo in lingua inglese. Le dimensioni del purificatore sono 32x20x50 cm.

CARATTERISTICHE:

Il purificatore si può controllare in diverse maniere, dai bottoni presenti in superficie, dall’applicazione proletaria e dagli assistenti vocali Alexa e Google Home. E’ adatto per grandi stanze perché il suo Clean Air Delivery Ratio è di 330 metri cubi all’ora, quindi in una ora può purificare una stanza di 160 metri quadrati. Grazie agli ioni negativi e alla lampada UVC può rimuovere le sostanze nocive e migliorare la qualità dell’aria migliorando il metabolismo umano. Grazie al filtro Hepa può filtrare polvere, polline, peli di animali domestici, particelle ultrafini inferiori a 0,3 micron; e grazie al carbone attivo rimuove l’odore degli animali domestici, del fumo della cucina, il fumo da sigaretta e altre sostanze nocive.

ESPERIENZA D’USO:

L’aria viene inalata dal pannello frontale e poi espulsa dalla griglia superiore. Ha tre velocità, la prima è poco udibile ed è l’ideale se lo si usa di notte (ma è anche presente la modalità notte che riduce ulteriormente i rumori, la terza è molto forte quindi anche rumorosa. Il pulsante a destra attiva la lampada UVC e gli ioni negativi che dovrebbe uccidere i virus. Tramite app si potranno visualizzare i valori rilevati dai sensori laterali dall’apparecchio, altrimenti bisogna basarsi sul colore dell’anello led: Rosso-aria cattiva, Giallo-aria media, Verde-aria buona e Blu-aria eccellente.
Una volta scaricata l’app Zigma bisogna creare il proprio account. A questo punto bisognerà cercare il purificatore e grazie al codice qr presente sul retro del prodotto la ricerca sarà più veloce, poi bisogna connettersi alla rete wifi. Una volta completata la connessione si ha accesso alle funzionalità del purificatore, che però può essere utilizzato anche tramite i pulsanti presenti nella parte superiore. Per utilizzarlo con Alexa bisogna prima collegare la Skill Zigma e poi accedere con il proprio account, in un attimo si abbinerà e tramite Alexa si potrà gestire l’accensione/spegnimento, la lampada a UV e il blocco di sicurezza.

CONCLUSIONE:

Inizialmente ero dubbioso sull’efficacia dei purificatori, ma l’aria sembra più fresca leggera dopo aver utilizzato il purificatore. Purtroppo non ho capito dopo quanto tempo va cambiato il filtro, ma per fortuna l’app lo segnala. Peccato che i pezzi di ricambio abbiano un prezzo abbastanza elevato.

Potete trovare il Purificatore Aerio-300 su Amazon al prezzo di 249,99€ circa (il prezzo potrebbe subire variazioni).

Per altre recensioni, rimanete aggiornati qui su Risparmia Online.

ChristopherFogliani

Sono uno studente universitario a cui piace molto l'elettronica in generale. Mi diverto a provare, giocare e "scasinare" con qualsiasi apparecchio elettronico.