Proscenic P10 Pro: Recensione

Proscenic P10 Pro

199,00
8.1

Autonomia

8.0/10

Materiali e costruzione

7.8/10

Versatilità

9.0/10

Display

7.0/10

Aspirazione

8.5/10

Pro

  • Maneggevolezza
  • Versatilità
  • Autonomia

Contro

  • Posizionamento tasto mode

Noi di Risparmia Online abbiamo testato una scopa elettrica senza fili della Proscenic, la P10 Pro, e ve ne parleremo nel dettaglio di seguito.

Qualcosa sul brand:


Proscenic è un’azienda Taiwanese fondata nel 1996 specializzata nella produzione di aspirapolvere domestici nonché nella ricerca di tecnologie di pulizia intelligente.

Unboxing:
Il confezionamento è ben fatto, riesce ad occupare poco spazio nonostante sia ricco di accessori e quindi versatile. Creata in cartone riciclato, per rispetto dell’ambiente, essa contiene:
1) Motore al quale è possibile collegare gli accessori e la batteria removibile;
2) Tubo rigido che permette un’estensione di circa 60cm;
3) Spazzola motorizzata principale, per i pavimenti;
4) Spazzola piccola motorizzata per divani, poltrone, ecc.
5) 2 bocchette per fessure e pareti;
6) Alimentatore e base di ricarica;
7) Viti e staffa per il fissaggio a parete;
8) Spazzola con lama per la pulizia della scopa e manualistica.

Caratteristiche tecniche:


Proscenic P10 Pro è dotato di un motore da 260W, offrendo una potenza d’aspirazione fino a 23000Pa. Dotato di filtrazione multi-strato che consente una più efficace aspirazione dei pavimenti, degli imbottiti e dei tappeti. Il sistema ciclonico permette appunto di raggiungere questa potenza d’aspirazione che consente di trattenere polveri sottili, capelli e briciole di più grandi dimensioni. La batteria removibile è composta da 8 batterie al litio da 2000mAh ciascuna; consente un utilizzo fino a circa 52 minuti e ricaricabile sia collegando direttamente l’alimentatore alla stessa, oppure mediante staffa da fissare al muro (in dotazione insieme agli accessori per fissarla). Display semplice per cambiare modalità di pulizia e tasto di accensione a grilletto sul manico. Cestello molto capiente, capace di ospitare fino a 650ml.

Montaggio:


Molto semplice da effettuare in quanto filtri e contenitore sono già assemblati sulla parte principale. Basta collegare il tubo nell’apposito alloggiamento e alla fine di questo attaccare la spazzola rotante. Sarà quindi pronta ad essere subito utilizzata.

Esperienza d’uso:


Risulta essere molto leggera, con un peso variabile in base agli accessori montati. È variabile da 1,8kg fino a 2,2kg con tubo e spazzola grande. Molto comoda per ogni utilizzo, sia per quanto concerne la disponibilità di accessori in dotazione, sia per la sua leggerezza e manovrabilità; infatti è possibile inclinarla fino a 180 gradi verso destra e sinistra e 90 gradi da su a giù, per raggiungere tutti i punti difficili, soprattutto sotto i letti, sempre duri da pulire. Cambiare modalità è intuitivo, basta infatti accenderla mediante grilletto e poi toccare il tasto “mode” sul display.

Parte dalla modalità automatica che offre una potenza di aspirazione variabile da 11500Pa fino a 18500Pa in base alla superficie che stiamo aspirando. Con un click passerà nella modalità meno potente, quella da 7500Pa; con un altro click, passerà in quella più potente, da 23000Pa. Per ogni modalità varierà anche la durata della batteria: da 17 a 31 minuti per la modalità automatica, fino a 52 per quella lenta e fino a 12 per quella da 23000Pa. I tempi di ricarica variano da 120 a 150 minuti. Contenitore e filtri sono lavabili sotto acqua corrente.

Dotazione filtri:


Il filtro lavabile è a quattro stadi e riesce a bloccare tutte le polveri sottili senza perdere potenza. Ottimi per filtrare pollini, forfora, allergeni e altre cose dannose che respiriamo. Il contenitore, anch’esso lavabile, consente di ospitare fino a 650ml di sporcizia. Si svuota aprendolo dal basso, dalla levetta che vi mostriamo in questa foto

Conclusioni


Leggera, versatile, buona autonomia, è il compagno ideale per riuscire a pulire casa in maniera semplificata. Abbiamo apprezzato molto la dotazione di spazzole che ti permettono di usarla anche su scale, divani, auto, tende. Unica nota negativa, aver messo il tasto per cambiare modalità in basso, questo ci ha portato a premerlo erroneamente durante l’utilizzo. Il prezzo si aggira sui 200€, rapportandola a prodotti dello stesso prezzo, offre qualcosina in più, sia in termini di prestazioni che di autonomia. Noi suggeriamo l’utilizzo della modalità automatica, che è il giusto compromesso tra durata, potenza e longevità. Sotto i letti, dove si annida più sporco, si può attivare la modalità da 23000Pa, così siamo sicuri di aver pulito bene.

RisparmiaOnline

Risparmia Online nasce con l’idea di segnalare in tempo reale le migliori offerte, sconti ed i codici sconto presenti sia sul web sia nei negozi fisici.