Logitech G733 Lightspeed: buon compromesso gaming

1 0

Logitech G733 Lightspeed

134,99
8.6

Design

8.6/10

Qualità

7.4/10

Prezzo

8.5/10

Software

9.6/10

Ergonomia

8.8/10

Pro

  • Comode
  • Qualità del suono
  • Software G HUB
  • Leggere
  • Prezzo

Contro

  • Materiali
  • Posizione dei LED RGB
  • Impossibilità nel muovere i padiglioni auricolari
  • No bluetooth

Un prezzo onesto e performance buone per le nuove Logitech G733 Lightspeed

In questo periodo siamo in molti ormai a passare parte del nostro tempo a videogiocare (console / PC).

Magari giocando online con i nostri amici che a causa della pandemia in corso non vediamo da mesi, ma cosa utilizzare per avere un audio cristallino e un sonoro senza problemi?

Noi di Risparmia Online abbiamo avuto la possibilità di provare un gioiellino di casa Logitech, l’headset G733 Lightspeed.

Confezione

La cura nella realizzazione della confezione è eccezionale, come la confezione stessa del resto.

Come puoi ben vedere il tutto è riposto in modo accurato e in modo tale da evitare danni accidentali dovuti magari a un trasporto non eccelso.

All’interno troverai un confezione in cartone con le cuffie avvolte da una fodera in plastica.

Nell’altra confezione in cartone (Keep Playing), al suo interno troverai il microfono, il ricevitore bluetooth e la cavetteria; per finire un mini manuale con il logo Logitech.

Recensione Logitech G733 Lightspeed

Logitech G733 Lightspeed

L’headset G733 Lightspeed di Logitech è il successore per eccellenza delle eccellenti cuffie da gioco come le Logitech G933 e le Logitech G935.

I set sopracitati, sebbene comodi, robusti e ricchi di funzionalità, non erano bellissime ed erano costose.

A ~€ 130, le Logitech G733 invece hanno un prezzo più che ragionevole per ciò che offrono e sono bellissime.

Come parte della nuova Color Collection di Logitech, le Lightspeed G733 sono disponibile in 4 colori:

  • nero maestoso;
  • bianco lucido;
  • blu sorprendente;
  • rosa vibrante.
Logitech G733 Lightspeed

È uno degli headset più belli che Logitech abbia mai rilasciato ed è quasi un peccato che probabilmente non lascerà mai la tua casa –in quanto sprovvisto di bluetooth–.

Inoltre, anche se le cuffie hanno un ottimo suono, semplicemente non raggiungono le altezze acustiche di alcuni modelli PRO di Logitech, come è anche giusto che sia visto il prezzo.

Logitech G733 Lightspeed

Se stai morendo dalla voglia di avere un bel paio di cuffioni wireless che offrano anche un suono decente e compatibilità multi-sistema, Logitech G733 è la scelta giusta.

A ciò si andrà ad unire un modo “diverso” di appoggiarsi alla tua testa e qualche chicca che troverai continuando a leggere.

Esperienza d’uso

Logitech G733 Lightspeed

Appena indossate ho notato immediatamente la loro leggerezza e comodità, dovuta a due aspetti dominanti.

Il primo, si tratta degli auricolari e del memory foam con cui sono realizzati, il secondo, la banda elastica.

La banda elastica è una novità in quanto si adatta perfettamente alla testa e risulta essere adatta a chiunque, donna/uomo/bambino, anche grazie ai due livelli.

Per la parte sonora invece, mettendo le cuffie da gioco Logitech G733 contro i suoi concorrenti più premium evidenzia le sue carenze.

Nonostante ciò però devo dire che si son comportate egregiamente (le ho provate con Ghost of Tsushima e Death Stranding su PS4 e riproducendo audio/video sul pc).

Nel caso di GOT, sentire il rumore delle spade durante i parry, il fruscio delle piante al passaggio, o il semplice rumore delle onde infrangersi contro la scogliera, dettagli riprodotti con un livello di chiarezza difficile da trovare a questo prezzo.

Per quanto riguarda invece Death Stranding ho trovato alcune inaccuratezze durante la riproduzione dei file audio, con i bassi in alcuni casi che erano un po’ esagerati e si andavano a perdere alcuni dettagli quando Sam andava a parlare.

Il volume invece è abbastanza alto e coinvolgente, una chicca per chi ha assistito dal vivo a concerti e simili.

Anche qui tuttavia ho notato che capitavano dei ronzii, ronzii che tuttavia andavano a sparire se le utilizzavo con il mio MacBook, cosa magari dovuta all’ottimizzazione dei brani da parte del Mac, ma non ne sarei certo.

Logitech G733 Lightspeed

Conclusioni

I modelli di colore sono stupendi e il suono è quello che ti aspetteresti per il prezzo.

È facile collegare fino a tre diversi sistemi di gioco, andando così a coprire quasi tutto il range gaming, andando da PS4/PS5, Xbox e PC gaming.

Come ti ho detto fino ad ora sono un buon prodotto, non il top, ma rendono bene sia per il portafoglio che per la vista!

Per altre recensioni, vi consiglio di rimanere aggiornati qui su Risparmia Online.

Giorgio Alberto Tarantino

Dopo un'esperienza di vita negli US, sono tornato in Italia dove lavoro come Redattore per due siti web. Mi interesso di Scienza e Tecnologia, tuttavia sono anche avvezzo ad informarmi su temi quali il Gaming e gli Anime. Da ~ un anno sono anche in collaborazione con Amazon e di tanto in tanto mi diletto nello scrivere recensioni.